Rottweiler: carattere, storia, salute, alimentazione e prezzo

Foto di Alexas_Fotos da Pixabay

Contrariamente a quanto dicono molte voci, il Rottweiler non è un brutto cane di razza o naturalmente predisposto alla violenza!

Se il suo fisico deterrente e le sue dimensioni lo rendono un eccellente cane da difesa, può anche diventare un ottimo cane da compagnia che sarà fedele e affettuoso.

Alto dai 57 ai 66 cm al garrese, pesa tra i 40 e i 50 kg. Il pelo è corto, liscio e attaccato al corpo del cane.

Storia

Il Rottweiler prende il nome dalla città tedesca di Rottweil, ma in realtà ha le sue radici ancestrali a Roma.

Discende dal Mastino, un mastino molto vecchio che teneva le greggi destinate a nutrire i legionari.

Verso il Medioevo, i Mastini, che accompagnavano i legionari sul campo, si diffusero in Germania mentre i romani progredivano verso il nord dell’Europa.

Il nome del Rottweiler e l’aspetto che conosciamo oggi apparvero verso la fine del XIX secolo.

Primo cane da pastore e guardia, è usato dal 20 ° secolo come cane poliziotto e ausiliario militare.

Anche se scompare quasi dall’Europa tra le due guerre, diventa molto popolare allo stesso tempo negli Stati Uniti e ritorna in Europa negli anni ’60.

È diventato molto popolare negli anni ’80, quindi la sua produzione di massa ha causato alcuni problemi genetici derivanti da troppa consanguineità.

Carattere

Il Rottweiler è un cane dolce e affettuoso che lo rende un compagno piacevole, nonostante la reputazione di cane pericoloso che si attacca alla pelle.

Molti lavori di ricerca documentati dimostrano che non è più aggressivo rispetto ad altre razze di cani.

Il Rottweiler si mostra pacifico, gentile, sicuro di se stesso e di un temperamento piuttosto equo.

Il maestro deve aver cura di essere perfettamente chiaro, sempre calmo e mai brutale con il suo compagno.

Sarà anche importante non incoraggiare l’istinto del cane da guardia del Rottweiler a meno che tu non voglia renderlo un cane da lavoro, che richiede abilità speciali.

Salute

Il rottweiler è soggetto a patologie ossee e articolari e nel 20% dei casi sviluppa displasia dell’anca.

Quando invecchia, è anche soggetto a cancro e malattie cardiache.

Alimentazione

Sul mercato troverai crocchette di buona qualità che si adattano alla salute, all’età, al peso e allo stile di vita del tuo Rottweiler.

Alla fine, è possibile integrare la dieta con razioni domestiche equilibrate di carne cruda.

Devi sempre lasciare una grande ciotola di acqua pulita a disposizione del tuo Rottweiler.

Prezzo

Un rottweiler costa tra i 1000 e i 1500 euro.

Pubblicato da Riccardo Manfredi

Laureato in Medicina Veterinaria, sono un appassionato di animali, soprattutto di cani e di gatti.

Lascia un commento